venerdì 23 marzo 2012

Paura di...

Leggo su Focus di questo mese che gli italiani hanno cercato su Google la parola "paura" collegata soprattutto a "sbagliare". E qui dovrebbe subentrare De Gregori: "Ma Nino non aver paura a sbagliare un calcio di rigore, non è mica da questi particolari che si giudica un giocatore, un giocatore lo vedi dal coraggio, dall'altruismo e dalla fantasia."





Ma poi gli italiani hanno anche paura di vivere e di amare.



E di morire, guidare, impazzire, volare, crescere, cadere, ammalarsi.
Strano che sia abbia paura di crescere, che secondo me è una bella cosa, ma non di invecchiare. E la paura di soffrire? E la paura di perdere? E voi che paure avete?

Nessun commento: