venerdì 16 dicembre 2011

I film del Natale

Ci sono film che sono proprio adatti all'atmosfera natalizia, anche se non parlano del Natale. E non sto certo facendo riferimento ai vari Natale a Pescasseroli o Cortina o Timbuctù. Parlo di quei film che quando li riporti alla memoria, si trascinano dietro luci a intermittenza e avanzi di panettone sul tavolo. Il mio film natalizio per eccellenza, che è poi anche il mio film preferito, è Mary Poppins. Seguono Pomi d'ottone e manici di scopa e La storia infinita. Se mi allontano dalle atmosfere dell'infanzia, devo mettere in lista anche L'amore non va in vacanza. Ne parlavo il 14 luglio 2008 nel mio vecchio blog e in questi termini:



Ci sono sere che serve un film benefico. Uno di quei film che ti fanno venire il sorrisino ebete per tutta la durata, che ti fanno partecipare e tifare per un personaggio, che ti costringono ad inveire su di un altro. "L'amore non va in vacanza" è uno di quei film. Cominci a tifare per Iris dopo 2 minuti e non vedi l'ora che si renda conto di quanto è speciale. Poi rifletti e capisci che tifi per lei perchè è come te e che anche tu dovresti smetterla di fare la migliore amica e prenderti la parte che ti spetta, quella da protagonista. Amanda invece pensa per trailer, mentre io ultimamente penso per pagine di word.
Quando finisce, logicamente con l'happy end, ti alzi contenta, perchè il film ti ha fatto pensare in positivo: se qualcosa la vuoi veramente, puoi ottenerla. E poi ti ha dato la speranza che uno come Jude Law possa, un giorno, bussare alla tua porta.



Quali sono, invece, i film che ricordano il Natale a voi?

Nessun commento: